Vicario Generale

La figura del Vicario generale è prevista dal Codice di diritto canonico nel suo Libro II intitolato Il popolo di Dio. Il Can. 475 al comma 1 di questo Libro recita: In ogni diocesi il Vescovo diocesano deve costituire il Vicario generale affinché, con la potestà ordinaria di cui è munito a norma dei canoni seguenti, presti il suo aiuto al Vescovo stesso nel governo di tutta la diocesi. Pertanto è una figura obbligatoria nelle Diocesi cattoliche di rito latino. La figura è sempre unitaria salvo alcune eccezioni previste nel secondo capoverso dello stesso canonico. Le eventuali eccezioni possono nascere dall'ampiezza della Diocesi o dalla dimensione demografica della stessa.

Mons. Giuseppe ADAMO

  • Nato ad Albano di Lucania (PZ) il 23 settembre 1943
  • Ordinato sacerdote il 14 dicembre 1968