Economo della Curia

L’Economo della Prelatura Territoriale di Pompei, detto anche Economo della Curia, svolge le sue mansioni per quanto riguarda l’amministrazione e rendiconto dei Fondi Cei derivanti dall’otto per mille. Egli presiede i vari Uffici che si occupano degli interventi per esigenze di culto e pastorale: per quanto riguarda l’edilizia: nuovi complessi parrocchiali, conservazione e restauro di edifici esistenti; Uffici di Curia: uffici riguardanti la cultura, il lavoro, la vita consacrata, la liturgia, la catechesi, i beni culturali, le comunicazioni sociali, la pastorale della famiglia, le missioni; la catechesi ed educazione cristiana; la Caritas : interventi caritativi a persone bisognose. Per espletare nel modo migliore il compito affidatagli dall’Arcivescovo diocesano, si avvale del Consiglio per gli Affari Economici della Curia.

Don Antonio ARPAIA
Economo

  • Nato a Pompei (NA) il 6 agosto 1943
  • Ordinato sacerdote il 29 giugno 1967

Don Salvatore SORRENTINO
Vice Economo

  • Nato a Pompei (NA) il 24 ottobre 1967
  • Ordinato sacerdote il 6 novembre 2006