Festa del Sacro Cuore

Venerdì 28 giugno, a Pompei, la parrocchia del Sacro Cuore celebrerà la propria festa patronale, insieme all’Arcivescovo Tommaso Caputo che, alle 19, presiederà la santa Messa. Per l’intero mese di giugno, che è dedicato proprio al Sacro Cuore, la comunità, guidata da don Antonio Protano, ha recitato, alle 6.30 di ogni mattina, dal lunedì al sabato, la preghiera del “Buongiorno a Gesù”, un modo per cominciare la giornata affidando ogni attività quotidiana nelle mani
del Signore. Anche in Santuario, sono molti i devoti che sostano ogni giorno in preghiera dinanzi all’altare del Sacro Cuore di Gesù, posto lungo la navata sinistra della Basilica. È qui che i fedeli s’immergono nella meditazione orante, rivolgendo lo sguardo al meraviglioso dipinto ad olio su tela, realizzato nel 1891 dall’artista maceratese Orazio Orazi (1848-1912) e da poco restaurato nell’ambito dei lavori di restauro ancora in corso nella Basilica mariana, grazie alla generosità di tanti benefattori. Nell’opera è raffigurata Santa Margherita Maria Alacoque inginocchiata all’altare mentre Gesù, che discende dal Cielo seguito dagli angeli, le mostra il Sacro Cuore.
  • Visite: 43